CASTAGNOLE AL FORNO e cappellino
- carnevale, Sdolcinerie

Felicità è una tazza di CASTAGNOLE AL FORNO davanti alla tv

Oggi come allora, la felicità è una tazza di CASTAGNOLE AL FORNO guardando Sanremo in maschera. E cappellini di carta…

CASTAGNOLE AL FORNO dall'alto

Negli anni, per una fortunata congiunzione astrale, capita coincidano, più o meno negli stessi giorni, il mio compleanno, Sanremo e Carnevale. 

E quando ero una ragazzina di belle speranze questa coincidenza mi faceva impazzire dalla gioia. Che ragazzina semplice che sono stata… 

Perché io tra San Valentino e San Faustino ho sempre scelto Sanremo. Sarà forse irriverente, ma la mia insana passione per il festival della città dei fiori (come direbbe un radio giornale d’epoca…), si perde nella notte dei tempi e non trova fine.

Se poi a questa perversione aggiungiamo anche il Carnevale e il mio compleanno, allora febbraio diventava per me il mese più bello dell’anno. Diciamo che se la batteva ai punti con Dicembre, il Natale e i regali.

Così, quando tutti i pianeti si allineavano, la festa del mio compleanno si teneva in maschera e con la tv accesa ad aspettare che Albano e Romina si esibissero. E gli invitati ad applaudire. 

Vabbè, altri tempi…

Però oggi come allora, questa coincidenza rischia comunque di ripetersi. Ma a differenza di allora, fingo di ignorare il mio compleanno, mi piazzo davanti alla tv con un cappellino colorato in testa, mi godo Sanremo e sgranocchio uno dei dolci di Carnevale che preferisco. Oggi come allora. 

CASTAGNOLE AL FORNO nel cappellino

CASTAGNOLE AL FORNO.

In una ciotola mettete 220gr. di farina 00 setacciata con 6gr. di lievito per dolci, aggiungete 40gr. di farina di mandorle (facoltativa), 60gr. di zucchero, 40gr. di burro morbido, la buccia grattugiata di 1 arancia, 1 cucchiaio di limoncello, 1 pizzico di sale, 2 uova

Lavorate tutti gli ingredienti insieme, con la planetaria o a mano. Ottenete un bel panetto morbido e tenetelo in frigo per circa 30 minuti.

Dal panetto ricavate tante palline grandi come noci, disponetele sulla teglia con carta forno e infornate in forno caldo a 180° per circa 10/15 minuti.

Le CASTAGNOLE devono rimanere morbide e chiare di colore. Altrimenti si biscottano.

CASTAGNOLE AL FORNO con zucchero a velo

Quando sono ancora calde, cospargetele di zucchero a velo e divoratele. 

CASTAGNOLE AL FORNO_ interno

Oppure ricoprite le CASTAGNOLE AL FORNO di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria. Buonissime!

CASTAGNOLE AL FORNO con cioccolato

Se volete creare dei divertenti cappellini per la tavola di Carnevale, vi basteranno i vostri pirottini colorati per muffin, la colla, la spillatrice e dei pon con piccoli e multicolor.

Cappellini di Carnevale con pirottini di carta

Rispondi