Mascherine biscotto in primo piano
- carnevale, Sdolcinerie

Lo sballo di Carnevale in mascherine biscotto

Feste da ballo mai avvenute e uno sballo in maschera facile e buono: mascherine biscotto.

Carnevale è stata da sempre una delle mie feste preferite.
Sin dalla tenera età ho immaginato di varcare un giorno l’ingresso di una grande sala da ballo, al braccio del mio bellissimo Lui, tra gli sguardi ammirati e carichi di invidia di tutti i presenti.

Lui&Io saremmo stati ovviamente mascherati da qualche celebre ed invidiabile coppia del jet set internazionale (come si diceva una volta), tipo: Cenerentola&ilPrincipe, Biancaneve&ilPrincipe, Kate Middelton&ilPrincipe.

Insomma, Io&unPrincipe qualsiasi…

Quei classici sogni da bambina che hanno contribuito a rendere il mio futuro da zitella un vero incubo!

Mascherine biscotto decorate

E infatti eccomi qui a celebrare, da sola e in crisi ipoglicemica, il Carnevale con queste mascherine biscotto da sballo.

Se volete farmi compagnia:

Versate 500gr. di farina 00 a fontana su una spianatoia e mettete al centro 200gr. di zucchero di canna, 1 pizzico di sale, la scorza di 1 limone grattugiato bio e 200gr. di burro morbido a dadini.
Con l’aiuto delle vostre preziose mani create uno sfarinato grumoso al quale aggiungete 3 uova intere. Impastate il tutto velocemente, fino a creare una palla compa

tta. Copritela con della pellicola e fatela riposare in frigo per almeno 30 minuti.Trascorso il tempo necessario, stendete l’impasto, aiutati da un altro po’ di farina, e con delle apposite formine, formate tante mascherine.

Mascherine biscotto da cuocere

 

Mettete in una teglia con carta e forno e cuocete per 10/15 minuti a 200°.

Una volta pronte, potete procedere alla decorazione delle vostre mascherine biscotto, sbizzarendovi con la fantasia.