Torta della suocera con fragole e zucchero a velo
- Fragole, Sdolcinerie

3 suocere pop e una torta top: TORTA DELLA SUOCERA CON FRAGOLE

La conoscete la TORTA DELLA SUOCERA? Io l’ho scoperta da poco e l’ho trovata top, soprattutto arricchita con fragole fresche. Si frulla tutto e la TORTA DELLA SUOCERA CON FRAGOLE è pronta!

La mia amica Caterina in fatto di suocere ha un discreto curriculum.

Ad oggi ne abbiamo contate ben 9 ufficiali, se escludiamo quelle che potevano essere tali ma poi la cosa non funzionò (con i figli delle suocere, ovviamente). 

Nella classifica di Caterina però di suocere ne rientrano solo 3 (le altre 6 preferisce far finta non siano mai esistite. Come i loro rispettivi pargoli…): 

  • Michelina, detta Wonder Lina. Iperattiva, non si fermava davanti a nulla, per lei era tutto possibile. Detestava l’indolenza del figlio quanto amava la vitalità di Caterina. Quando il figlio lasciò la povera Cate per una insospettabile gatta morta, Lina non gli parlò per tre mesi, ma ogni mattina gli mandava un messaggio di insulti. Voto 8
  • Antonella suocera bella. Fanatica di spa e centri estetici, ha regalato per anni a Caterina buoni di ogni genere: per i massaggi, per la palestra, per il colore ai capelli, per il laser alle gambe. Perfino uno per farsi le analisi del sangue… Mai come in quel periodo Cate fu in una invidiabile, splendida forma. Voto -7
  • Valeriè, la suocera mezza francese. Parlava un’incomprensibile, quanto divertentissimo napoletano francesizzato. O viceversa. Amante del buono, del bello e del ricco (aggettivi che descrivono perfettamente i suoi tre mariti), Valeriè collezionava gioielli e relazioni extra coniugali. Ogni volta che Caterina litigava con il figlio, lei le diceva sempre di trovarsi un divertente diversivo: “Ma chère, lasciamo la fedeltà alle donne noiose e prive di fantasia“. Voto 10

Data la sua vasta conoscenza del settore, solo da Caterina potevo venire a conoscenza di un dolce tutto dedicato proprio alle suocere, che pare prenda il suo nome dalla facilità e velocità di preparazione, così quando l’adorata suocera irrompe a sorpresa, la si può lasciare a bocca aperta (e piena) con questa torta.

Torta della suocera con fragole e cuore

La torta della suocera è facilissima, non si pesa nulla e si frulla tutto. Io ci ho aggiunto anche delle belle fragole, così da renderlo un bel dolce di stagione e trasformarlo nella TORTA DELLA SUOCERA CON FRAGOLE.

Mettete nel frullatore: 1 uovo grande, (o 2 uova medie) e 10 cucchiai di zucchero, frullate fino ad ottenere una bella spuma e poi aggiungete 10 cucchiai di farina, 200ml. di panna fresca (quella del banco frigo) non montata e non zuccherata, la buccia grattugiata di 1 limone bio e 1 cucchiaino pieno di lievito per dolci. 

Torta della suocera preparazione

Frullate tutto nel mixer o con il minipimer, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Imburrate e infarinate una tortiera da 24 cm, versatevi il composto. La TORTA DELLA SUOCERA è già pronta per essere cotta, ma se volete fare come me distribuite sulla superficie delle fragole, senza affondarle.

Torta della suocera da infornare

Infornate in forno caldo a 180° per 30 minuti (fate sempre prova stecchino).

Torta della suocera con fragole

Sfornate, lasciate raffreddare e prima di servirla alla vostra amata ospite, decorate la TORTA DELLA SUOCERA CON FRAGOLE con zucchero a velo vanigliato.

Torta della suocera con fragole in primo piano

 

5 thoughts on “3 suocere pop e una torta top: TORTA DELLA SUOCERA CON FRAGOLE