Frozen yogurt bark alla frutta in pezzi
- Ice cream, Sdolcinerie

Un pasto gelato per piccole belve: FROZEN YOGURT BARK ALLA FRUTTA

Come intrattenere piccole belve che non avevi nessuna intenzione di intrattenere? Semplice, dandogli in pasto un FROZEN YOGURT BARK ALLA FRUTTA!

Frozen yogurt bark alla frutta a pezzi dall'alto
A grande richiesta, tornano i figli di Gina! A grande richiesta di Gina ovviamente, che dopo anni di predominio Disney, ha deciso di andare al cinema a vedere un film vietato ai minori di 10 anni.

Lei e il bipede sposato in prime nozze (confidiamo tutti nelle seconde…), a seguito del forfait improvviso della suocera, causa torneo di knitting al centro anziani (d’estate???), si presentano alla mia porta per rifilarmi i figli.

Travolta dall’entusiasmo, mentre gli snaturati genitori scappano come due attentatori da un pacco bomba, intimo loro di tornare al massimo per le 22.

Alle 22:01 dichiarerò i bambini adottabili.

Il pacco bomba, anzi i pacchi bomba, mi fissano indolenti e con due soli pensieri nelle adorabili testoline: tv e cibo! Pare facile…

Non avendo canali satellitari la mia tv viene considerata dai piccoli mostri obsoleta, pretendono quindi di essere attaccati ad un computer per iniziare una sfida. Quella tra di loro. Obiettivo sensibile: la conquista del mouse. Neanche fosse la striscia di Gaza.

Per evitare una faida senza fine e con vittima il mio mac, li costringo a guardare il dvd del solito cartone animato che vedono praticamente un giorno si e l’altro pure e che la madre, prima dell’abbandono ha messo loro nella cesta lasciata davanti alla mia porta.

Quindi, il primo punto è risolto. E ora il tasto dolente, il cibo! Perché finito il dvd attaccheranno la cucina.

Cerco di capire cosa potrebbero gradire i perfidi nani, che senza staccare gli occhi dal cartone che conoscono a memoria, all’unisono urlano: “G-E-L-A-T-O!!!!”

Maledetti, ho appena finito un intero barattolo in preda ad una crisi d’abbandono maschile!

In preda all’ansia rovisto nel frigo. E scopro dello yogurt greco ben nascosto da sacchetti di frutta varia.

E così mi ricordo di una ricetta vista su uno di quei siti di cucina stranieri pazzeschi ed ecco nascere dal nulla un FROZEN YOGURT BARK ALLA FRUTTA!

Quindi, in una ciotola versate 300gr. di yogurt greco alla vaniglia, aggiungete 1 cucchiaio di miele e amalgamate bene.

Frozen yogurt bark alla frutta_preparazione

Versate il tutto in una pirofila (la mia rettangolare) coperta di carta da forno (non fate uno strato troppo sottile). Poi decorate con tutta la frutta che vi viene in mente.

Frozen yogurt bark alla frutta da congelare

Infine aggiungete della granella di pistacchi e mettete a congelare per almeno 3 ore.

Frozen yogurt bark alla frutta a pezzi

Una volta ben congelato, con l’aiuto di un coltello, tagliatelo in tante fette e gustatelo subito. 

Frozen yogurt bark alla frutta in mano

Sottopongo il risultato alle piccole belve, spacciandolo per gelato a fettine…

Che dire, del FROZEN YOGURT BARK ALLA FRUTTA non è rimasta neanche una briciola congelata.

In alternativa alla frutta potete usare gocce di cioccolato e granella di nocciole oppure lamelle di mandorle e miele. Comunque, tutto quello che vi viene in mente!

5 thoughts on “Un pasto gelato per piccole belve: FROZEN YOGURT BARK ALLA FRUTTA