- Merendine, Muffin, Sdolcinerie, Senza glutine

Per non dimenticare le vacanze mangiamo dolcetti portoghesi: BOLO DE ARROZ SENZA GLUTINE

Per non dimenticare l’estate e le vacanze appena trascorse in posti bellissimi, ecco i dolcetti tipici del Portogallo: BOLO DE ARROZ SENZA GLUTINE.

E si ricomincia.

Il grembiule, la cartella, le gambe sotto il banco e la testa tra le onde, il fiocco che non si regge, le corse per non tardare, la merenda dimenticata e il quaderno a righe grandi non comprato.

E si ricomincia.

La nuova scuola, la campanella che suona, i compagni da conoscere, lo zaino colorato, la riga, il compasso, i libri, i prof, l’algebra e la geografia. Mamma che urla e tu già in ritardo.

E si ricomincia.

I compagni ritrovati, lui sempre più bello, il cuore che batte, il diario pieno di sogni, le penne da usare e il cellulare da silenziare, e poi Rossella, Adriana, Stefania, le loro vacanze e tu che vorresti solo rivederlo. L’estate finita e con lei i compiti che non hai fatto, i libri che non hai letto, i temi che non hai scritto e i ricordi che non dimenticherai. E sei ancora in ritardo.

E si ricomincia.

La sveglia che suona, l’ansia che torna, la macchina in panne, l’autobus che non passa, la palestra, la dieta, l’abbronzatura che sparisce. E lui pure. E tu, che cerchi di non fare tardi…

E si ricomincia.

Ma fra pochi mesi è Natale e si torna in vacanza!

Festeggiamo questa grande notizia con un ricordo di una mia bella e buona vacanza a Lisbona: BOLO DE ARROZ SENZA GLUTINE.

Per preparare questa specie di muffin con farina di riso, per prima cosa, con le fruste, lavorate 50gr. di burro morbido con 100gr. di zucchero, la buccia grattugiata di 1 limone e un pizzico di sale. Aggiungete 2 uova, una alla volta, e continuate a montare.

Versate 100ml. di latte, il succo di 1 limone e 120gr. di farina di riso setacciata con 50gr. di fecola di patate e 8gr. di lievito vanigliato

Mescolate bene con una spatola e riempite poco più della metà 5 pirottini (i miei erano piuttosto grandi: diametro 8,8×5 di altezza), ricoprite con un po’ di zucchero di canna e infornate, in forno già caldo, a 180° per circa 20/30 minuti (fate sempre prova stecchino).

I vostri BOLO DE ARROZ SENZA GLUTINE sono pronti per ricordarvi che li avete mangiati quando settembre era solo un pensiero lontano…

Forza, Natale sta arrivando!

3 thoughts on “Per non dimenticare le vacanze mangiamo dolcetti portoghesi: BOLO DE ARROZ SENZA GLUTINE

Rispondi