- Estate, Frutta, No bake, Sdolcinerie, Senza glutine

La sorpresa all’ospite a sorpresa: ETON MESS al LIMONCELLO

Come sorprendere un ospite a sorpresa? Ma con l’ETON MESS al LIMONCELLO! Il dolce anglosassone facile, veloce, goloso e senza cottura.

L’ospite a sorpresa è uno dei miei incubi più ricorrenti. Trovarselo lì, davanti alla porta, pronto a passare la serata con te che sei in pigiama da ore e stavi pure pensando di andare già a letto…

Che poi la domanda che mi viene spontanea, durante l’incubo, è: Perché, tu ospite, devi venire a sorpresa? Perché non ti manifesti con i milioni di mezzi di comunicazione messi oggi a disposizione dalla tecnologia moderna?

Domande che restano senza risposta. Anche perché ci sono ospiti che non solo non avvisano per tempo ma neanche citofonano. Senti il campanello della porta alle 20 di sera e ti viene un colpo (di calore e non solo).

Sai già che quelli della Folletto sono a riposo nei loro prati di verdi aspirapolvere, quelli che vogliono farti un qualsiasi contratto, dall’energia elettrica alla palestra, stanno ricaricando le pile per provarci ancora e di nuovo, domani.

Allora che fai? Zittisci tutti, compreso il canarino, e fingi che siete partiti per una qualsiasi isola esotica? Oppure ti arrendi al nemico, giri la maniglia della porta come se si aprisse su un dirupo e sorridi all’ospite come fosse la sorpresa più bella del mondo?

Io ho fatto così, ho sorriso con tutti i denti a mia disposizione, ma con la disperazione nel cuore.

Ovviamente per cena si è beccato una bella e buona pizza a domicilio, ma per il dessert? No, per il dolce non gli do’ soddisfazione e mentre l’ospite si incipria qualcosa alla toilette io mi invento il dessert!

ETON MESS al LIMONCELLO. Il dolce inglese inventato nel famoso college ma che sembra una PAVLOVA incidentata.

Per averne circa 4 porzioni dovete per prima cosa lavare 200gr. di FRAGOLE (o altra frutta bella succosa), frullatela velocemente lasciando qualche pezzo più grande (tenete da parte le fragole per decorare) con il succo di 1 LIMONE piccolo e 2 cucchiai di LIMONCELLO (ma potete anche ometterlo è la mia versione napoletana).

Poi tritate grossolanamente 70gr. di MERINGHE e coprite la base dei bicchieri da portata (va bene anche una grande coppa). Poi montate 400ml. di PANNA fresca con 60gr. di ZUCCHERO A VELO (se volete anche 1 pizzico di VANIGLIA in polvere) e riempite la metà dei bicchieri, coprite con un abbondante cucchiaio di fragole frullate e ricoprite con altra panna.

Guarnite con fragole, altre meringhe e menta. Il vostro ETON MESS al LIMONCELLO è pronto per sorprendere l’ospite a sorpresa!

3 thoughts on “La sorpresa all’ospite a sorpresa: ETON MESS al LIMONCELLO

Rispondi