- Cake, Cioccolato, Cookies, No bake, Sdolcinerie

Per i senza ritegno come me: MISSISSIPPI MUD PIE

Per i golosi, gli amanti del cioccolato, i fanatici delle torte fredde e i senza ritegno come me: MISSISSIPPI MUD PIE!

I miei biografi ufficiali (parenti e amici di famiglia) raccontano che una Pasqua di tanti anni fa, ma proprio tanti, dopo un pranzo di famiglia – nel quale da buona figlia unica avevo ricevuto tantissime uova di Pasqua – non riuscivano più a trovarmi.

Dopo numerose ricerche, dopo aver allertato tutto il palazzo e aver sguinzagliato anche l’insopportabile yorkshire terrier della vicina, mia zia mi trovò chiusa nel ripostiglio, circondata da carte colorate e con la faccia e le mani completamente sporche di cioccolata.

Praticamente avevo aperto tutte le uova ricevute e una volta controllate tutte le sorprese che contenevano, al momento del ritrovo, nel avevo fatte fuori già tre. Per settimane ho avuto mal di pancia e punizioni varie.

Ovviamente io di tutto ciò non ricordo nulla e da anni nego l’accaduto, ma dentro di me so benissimo che sarei stata capace di fare una cosa del genere. In realtà anche oggi, alla mia veneranda età e comprandomi le uova di Pasqua da sola.

Così, quando mi sono imbattuta in questa ricetta super cioccolato, non ho resistito. Ecco quindi la mia versione della MISSISSIPPI MUD PIE di Laurel Evans.

La mia versione è leggermente più piccola, non prevede la cottura e c’è un po’ meno zucchero. 

Per prima cosa ho tritato 300gr. di BISCOTTI AL CACAO e li ho poi mescolati con 120gr. BURRO fuso e raffreddato. Ho versato il composto in un anello a cerniera da cm 18 disposto sul piatto da portata e con l’aiuto di un cucchiaio l’ho pressato sul fondo e sui lati dell’anello. Ho poi messo in frigo il piatto.

Per la farcia ho messo in una pentola 100gr. di ZUCCHERO DI CANNA, 20gr. di AMIDO DI MAIS, 20gr. di CACAO AMARO IN POLVERE, mezzo cucchiaino di SALE, 1 cucchiaino di CANNELLA IN POLVERE e 2 TUORLI grandi. Ho mescolato con una frusta a mano e ho poi versato a filo 400ml. di LATTE, continuando a mescolare. Ho poi messo sul fuoco, mescolando sempre, fino ad addensare la crema. Una volta pronta, ho aggiunto 120gr. di CIOCCOLATO FONDENTE e 20gr. di BURRO. Ho amalgamato il tutto e ho poi trasferito la farcia in una ciotola capiente coprendo la crema con la pellicola a contatto e ho lasciato raffreddare.

Una volta fredda la farcia, ho messo il guscio di biscotti per circa 30 minuti in freezer e poi l’ho riempito con la crema. Ho tenuto in frigo per circa 5 ore e al momento di servire ho ricoperto la torta di PANNA MONTATA zuccherata e tanti pezzetti di CIOCCOLATO FONDENTE.

La MISSISSIPPI MUD PIE è pronta per essere mangiata senza ritegno!

3 thoughts on “Per i senza ritegno come me: MISSISSIPPI MUD PIE

Rispondi