- Cake, carnevale, Cioccolato, feste, Ice cream, Sdolcinerie

Festa di compleanno? Allora TORTA GELATO AL CIOCCOLATO!

Tempo di compleanni, tempo di feste e di torte divertenti. Allora è tempo di una TORTA GELATO AL CIOCCOLATO che farà impazzire grandi e piccoli!

Quando hai un blog di dolci tutti pensano che tu sia in grado di fare qualunque tipo di dessert, in qualunque momento, in qualsiasi condizione e per chiunque te lo chieda.

Praticamente è come vivere sempre in un talent pieno di prove a sorpresa. All’improvviso ti può arrivare un messaggio come questo: “Mi fai una torta per il compleanno di Lea?”. E io la solita ingenua nonostante i continui tranelli: “Certo! Per quando?”. E la solita risposta…”Per stasera! Tanto che ci vuole…”.

E infatti, che ci vuole? Ci vuole il tempo! Oltre alla voglia, la pazienza, l’idea giusta e gli ingredienti!

Così scavo tra la mia raccolta di dolci che un giorno farò ed esce fuori la foto di una torta a forma di gelato. Solo la foto, nessuna ricetta. 

Allora mi ingegno. Usando i profitterol da riempiere del mio amico fornaio, 3 tipi di cioccolato e una crema chantilly ho cercato di riprodurre la foto e la TORTA GELATO AL CIOCCOLATO!

Per prima cosa ho preparato la CREMA DIPLOMATICA (chantilly) che trovate QUI. Poi ho ho realizzato una base di PAN DI SPAGNA al CACAO.  In una ciotola ho lavorato con le fruste elettriche 3 UOVA grandi con 150gr. di ZUCCHERO DI CANNA. Ho aggiunto 120gr. di FARINA00 setacciata con 30gr. di CACAO AMARO, 10gr. di LIEVITO PER DOLCI e 1 cucchiaino di CANNELLA in polvere. Ho mescolato con la spatola e poi ho versato l’impasto in una teglia rettangolare 25×40 con carta forno. Ho steso bene l’impasto in modo da formare un rettangolo.

Ho poi cotto a 180°, in forno già a temperatura, per circa 12 minuti. Ho fatto raffreddare il pan di spagna e poi l’ho diviso a metà, ho sovrapposto le due metà e ho tagliato in modo da ottenere due triangoli.

Ho farcito la base di un triangolo con una parte di crema chantilly e ho coperto con l’altro triangolo. Poi ho farcito con la restante crema 15 profitterol e ho messo tutto in frigo. Intanto ho sciolto a bagnomaria prima 150gr. di CIOCCOLATO FONDENTE, poi 150gr. di CIOCCOLATO AL LATTE e 100gr. di CIOCCOLATO RUBY. E con ogni cioccolato ho ricoperto i profitterol.

Con il cioccolato al latte ho ricoperto il triangolo superiore della torta e una volta asciugato, con il cioccolato fondente, ho disegnato sopra le strisce.

Ho messo tutto in frigo e poi ho assemblato i profitterol ai tre cioccolati sul cono di pan di spagna.

Ed ecco pronta la TORTA GELATO AL CIOCCOLATO per la gioia della piccola Lea. E non solo!

2 thoughts on “Festa di compleanno? Allora TORTA GELATO AL CIOCCOLATO!

Rispondi