- Cake, Cioccolato, Pasqua, Ricotta, Sdolcinerie

L’alternativa di Pasqua: TORTA VERSATA RICOTTA E CIOCCOLATO

Arriva la Pasqua e tutto si riempie di ricotta. Come questa buonissima TORTA VERSATA RICOTTA E CIOCCOLATO vestita a festa!

Non è una novità, io ho una certa insana passione per la ricotta. Diciamo che la metterei un po’ dovunque. Nel dolce e nel salato.

La mangio a cucchiaiate, la spalmo sul pane, la mescolo con lo zucchero a velo e ne faccio un veloce dessert, la trasformo in una crema golosa insieme alla Nutella, la unisco al pesto di basilico per farcire bruschette o condire la pasta. Insomma la metto praticamente dovunque. E tutti lo sanno.

Così ad ogni pranzo o cena che organizzo c’è sempre qualcuno che ironizza sui miei piatti a base di ricotta. Per fortuna c’è la Pasqua che giustifica l’uso massiccio e indiscriminato di questo prezioso alimento, almeno al sud.

Con l’avvicinarsi delle festività pasquali quindi mi scateno e cerco valide varianti alla mitica PASTIERA NAPOLETANA. E ho pensato che la ricotta ci sarebbe stata benissimo, ovviamente, come ripieno della torta versata che avevo già proposto nella versione con CREMA DI MARRONI.

Quindi eccovi una TORTA VERSATA RICOTTA E CIOCCOLATO molto pasquale e molto buona!

Per prima cosa lavorate con la spatola, in una ciotola, 500gr. di RICOTTA DI PECORA asciutta con 100gr. di ZUCCHERO A VELO, 1 cucchiaino di ESTRATTO DI VANIGLIA e 100gr. di GOCCE DI CIOCCOLATO. Amalgamate bene il tutto e tenete in frigo anche tutta la notte.

Poi, in una ciotola, montante con le fruste elettriche 2 UOVA grandi con 140gr. di ZUCCHERO DI CANNA

Versate 40gr. di OLIO DI SEMI, 60gr. di LATTE e continuate a montare. Aggiungete 130gr. di FARINA 00 setacciata con una bustina di LIEVITO PER DOLCI.

Amalgamate bene con una spatola e poi versate metà impasto in una teglia quadrata 24×24 ricoperta con carta forno. Mettete in forno già a temperatura e fate cuocere per circa 15 minuti a 180°.

 

 

 

 

Mentre la metà dell’impasto cuoce, prendete dal frigo la crema di ricotta e aggiungete 1 UOVO grande sbattuto e 30gr. di AMIDO DI MAIS. Amalgamate bene.

Poi stendete la crema di ricotta sulla metà di torta cotta, ricoprite con l’altra metà di impasto rimasto e rimettete nel forno a cuocere per altri 30/35 minuti a 180°.

Fate sempre la prova stecchino e poi sfornate e lasciate raffreddare completamente la TORTA VERSATA RICOTTA E CIOCCOLATO.

 

Una vota bene fredda ricoprite con tanto ZUCCHERO A VELO

Poi guarnite con SCAGLIE DI CIOCCOLATO FONDENTE e TANTI OVETTI DI ZUCCHERO.

La TORTA VERSATA RICOTTA E CIOCCOLATO è pronta per fare bella figura accanto alle pastiere e a dolci tipici della vostra Pasqua!

5 thoughts on “L’alternativa di Pasqua: TORTA VERSATA RICOTTA E CIOCCOLATO